MADDALENA BIANCO

Varietà uva: Malvasia

Classificazione: I.G.P. Basilicata

Zona di produzione: Area del Monte Vulture, Venosa (PZ), Basilicata

Annata di produzione: 2020

Altitudine del vigneto: mt. 350 s.l.m.

Superficie vitata dell’azienda: 10 ettari circa

Giacitura dei vigneti: collina

Anno di impianto: 2000

Sistema di allevamento: spalliera

Potatura: Guyot doppio

Densità di impianto: N. 3.300 ceppi / Ha

Tipologia di terreno: suolo di origine vulcanica, sciolto e asciutto, di buona struttura, essenzialmente tufaceo e dal colore tipico dei terreni pozzolanici, dotato inoltre di una buona presenza di minerali.

Epoca di vendemmia: prima decade di settembre

Raccolta: eseguita a mano in cassette

Resa di uva per ettaro: 100 q.li/Ha

Vinificazione: dopo la pigiatura e diraspatura, il mosto viene lascialo a contano con le bucce per un periodo di circa 24 ore ad una temperatura fra i 5° e gli 8° C. al fine di estrarre al meglio i profumi che caratterizzano le tipicità di questi vitigni. Dopo la svinatura, il mosto viene fatto fermentare a 14° -15° C. in serbatoi di acciaio inox, sino al termine della fermentazione alcolica.

Affinamento e maturazione: per 4 mesi sur lies in serbatoi di acciaio inox a 10° C.

Epoca di imbottigliamento: solitamente viene fatta coincidere con la stagione fresca della primavera e successivamente viene messo in commercio dopo che abbia trascorso almeno un periodo di due mesi di affinamento in bottiglia.

Gradazione alcolica: 12,5% Vol.

Temperatura di servizio consigliata: 10°-12° C.

Abbinamenti consigliati: vino molto versatile, abbinabile ad una cucina marinara, anche elaborata, così come a primi e secondi piatti della tradizione lucana a base di verdure. Da sperimentare inoltre su formaggi freschi o appena stagionati.

Caratteristiche organolettiche: i riflessi verdi sul fondo paglierino preavvisano il nerbo della freschezza e della tenacità di questo vino. La gamma olfattiva segue un alternarsi continuo di profumi fruttati e floreali. Il fruttato delle drupe e dell’esotico è intervallato dal delicato floreale, fino al fresco erbaceo. La grande complessità sensoriale si sviluppa in un delicato equilibrio gusto – olfattivo.

Premi: AWC Vienna 2018 – medaglia d’argento.

© Copyright - Lagala 2020 P.IVA 01712970761